#ConsiglioTrasparente ultimipost profilo facebook ultimitweet like facebook

Archivi del giorno: Ottobre 25, 2010

10271_La_Sicilia Nell’aula magna del liceo «G. Curcio» è stato presentato «Il figlio della ruota», il romanzo di Gianni Stornello, per iniziativa del caffè letterario «S. Quasimodo» di Modica. Viene chiamato in causa quello che gli ispicesi ricordano come «U tummunu», in grado di roteare, da qui «a rota» dove nel passato venivano depositati i figli illegittimi. La ruota veniva gestita dai monaci della chiesa di S. Antonio Abate, etichettati come «cucuzzuna» e non potevano celebrare la S. Messa, con l’aiuto di laici chiamati «rutari». A dare il via all’iniziativa culturale la coordinatrice del Caffè letterario, la scrittrice Daniela Fava, che con Giovanni Pellagra e Tina Di Rosa, del Nuovo teatro popolare, hanno letto alcuni brani del romanzo all’affollato e attento uditorio. In sottofondo le musiche del maestro Giannino Amore. Il presidente del «S. Quasimodo» Domenico Pisana ha espresso soddisfazione per l’esperienza culturale che ha visto coinvolti i Comuni di Ispica e Pozzallo, evidenziando poi i livelli storico, socio-economico e strettamente letterario del romanzo di Gianni Stornello. Continua a leggere

Share Button